Homepage

Poker Albanova, Virtus Liburia al tappeto. De Stefano: “Meglio nel secondo tempo”

157b7676-b26a-44f4-a5b3-4eddd24666af

L’Albanova non si ferma più. Il team di De Stefano espugna Trentola Ducenta, battendo 4 a 0 la Virtus Liburia. Sesta vittoria consecutiva in campionato per i biancazzurri, che restano in vetta a quota 19 punti. Per la squadra di De Stefano è inoltre la quinta partita senza subire gol.

LA PARTITA – Mister De Stefano deve rinunciare a Nucci in extremis per un problema muscolare durante il riscaldamento. In campo Negozio dal primo minuto, con Traoré che prende il posto di De Simone rispetto alle scelte iniziali. Il primo quarto d’ora è di studio, poi al 16′ la sblocca Pirone con un piattone sul secondo palo scoccato all’interno dell’area. L’Albanova produce altre tre palle gol con Traoré, Simonetti e Pirone, ma si va al riposo sullo 0 a 1. Nella ripresa, pronti via e Negozio in due circostanze sfiora il raddoppio. Lo 0-2 arriva al 56′: a siglarlo è ancora Valentino Pirone, autore di una doppietta e del quinto gol in campionato, su splendido assist di Negozio in combinazione con Simonetti. Negozio ci prova ancora al 62′, ma senza fortuna. Al 72′ Guglielmo prende palla dalla destra, punta un avversario, entra in area e da posizione defilata lascia partire una bordata terrificante che va ad insaccarsi all’incrocio dei pali più lontano: eurogol, 0 a 3 e quinta rete in campionato per il centrocampista ex Aversa Normanna. Il match non ha più nulla da offrire, o quasi: perché manca il timbro di Ciro Simonetti, andato in gol in tutte le prime sei sfide di campionato. L’ex Casoria in pieno recupero si procura un calcio di rigore, spiazza il portiere e fa 13 in campionato per il definitivo 0-4.

SALA STAMPA – Così a fine gara Antonio De Stefano: “Nel primo tempo avremmo dovuto capitalizzare maggiormente le occasioni create, meglio nella ripresa. La classifica? E’ ancora presto, è un campionato molto difficile con compagini che non c’entrano nulla con questa categoria. Siamo tutte in pochi punti e ogni partita nasconde delle insidie. Faccio i complimenti alla Virtus Liburia, una squadra con un’identità di gioco. In ogni caso siamo sulla strada giusta: giochiamo a calcio e se questa è l’Albanova allora batterci sarà dura per tutti”. Soddisfatto il presidente Petrillo: “Ci abbiamo messo un po’ a prendere le misure visto l’improvviso stravolgimento della formazione, ma poi i valori sono emersi e ancora una volta abbiamo vinto in goleada. Nucci? Ha avuto una contrattura e si è preferito non rischiarlo. Ringrazio anche oggi i tanti tifosi giunti a sostenerci e li invito a riempire il Comunale Angelo Scalzone nel prossimo match interno contro il Comprensorio Casalnuovese”. Alla prima da titolare in campionato il classe ’98 Antonio Negozio: “Quando il mister mi ha detto che sarei sceso in campo dall’inizio mi sono subito messo a disposizione della squadra. Sono felice per l’esordio e per la vittoria, ho provato anche a segnare ma l’importante è che siano arrivati i tre punti”.

VIRTUS LIBURIA-ALBANOVA 0-4
VIRTUS LIBURIA: 
Granata, Davide (35′ Giuliano), Cesarone, Amodio (63′ Cerullo), Raimondo, Maraolo, Di Girolamo, Barbato (92′ Tessitore), Maisto, Crispino (53′ D’Agostino), Cantelli. A disp.: Martiniello, Leone. All.: Di Santo
ALBANOVA: Sagliocco, Amoroso (83′ De Rosa), D’Ambra (89′ D’Anna), Maturo (85′ Diana), Aliperta, Rea, Simonetti, Folliero, Negozio, Pirone, Traoré (50′ Guglielmo). A disp.: Di Fiore, Scozzafava, De Simone. All.: De Stefano
ARBITRO: Savino di Torre Annunziata. Assistenti: Mangiacapra (Caserta) e Caputo (Benevento)
MARCATORI: 16′ e 56′ Pirone, 72′ Guglielmo, 94′ su rig. Simonetti
NOTE: spettatori 200 circa, di cui un centinaio ospiti. Ammoniti Cesarone (VL); Amoroso, D’Ambra, Aliperta, Folliero, Guglielmo (A)

Nico Erbaggio
Ufficio stampa Albanova Calcio

 

14e8ab34-cf2d-48ed-8b2a-458dbc816035

Juniores. Pari pirotecnico tra Albanova e Maddalonese

Ottima prova per l'Albanova Juniores di mister Picone e del ...
Leggi Tutto
937d71a0-c85b-46c8-9309-10cf6028b806

Virtus Liburia-Albanova: i convocati di De Stefano

Virtus Liburia-Albanova, ci siamo. Sabato alle 15.30 al Comunale di ...
Leggi Tutto

Commenti chiusi